Burgio: Mostra collettiva d’arte in ex chiesa Santa Rosalia

1848

Mostra collettiva d’Arte Burgio, ex chiesa Santa Rosalia dal 4 al 31 agosto 2013. Il comune di Burgio, nell’ambito delle manifestazioni estive, ha organizzato, con la collaborazione attiva dell’Associazione Pro Burgio di cui Pendola Paolo è presidente, una mostra collettiva d’arte di artisti locali tra i quali gli emergenti Luciano Bonaccorso e Mariangela Mondelli e il veterano Paolo Pendola.

Luciano Bonaccorso, scultore fin da bambino, e Mariangela Mondelli, in arte MaryMond, studiano presso l’Accademia  di Belle Arti di Palermo. Bonaccorso, influenzato dalle tradizioni locali, ha prodotto decine di statue di santi tra i quali San Vito, San Luca, San Giovanni e San Michele, opere degne di particolare attenzione. Usa vario materiale tecniche diverse: terracotta, legno, vetroresina, gesso e pietra. Giovane che promette con tanta voglia di emergere nel mondo dell’Arte.

Mariangela Mondelli, in arte MaryMond, dipinge con la tecnica acrilica. I suoi lavori portano il sigillo della Pop Art. Grandi tele con figure di vari artistici fama mondiale. MaryMond si dedica anche alla Incisione. Veri capolavori d’Arte ammirabili nella mostra. E poi Paolo Pendola, in arte Papen, espone varie tele dove rappresenta Burgio, alcuni soggetti sacri e ritratti. Espone anche due sue opere scultoree, in argilla e alabastro, dei primi anni di attività e cioè del 1978. La mostra sarà inaugurata dal sindaco Vito Ferrantelli e dall’Assessore Antonella Leo Viridario oggi 11 agosto alle ore 21.