Villafranca Sicula: Girgenti Acque annuncia interventi per la cittadina

3211

Si è svolto sabato un incontro presso il palazzo comunale di Villafranca Sicula, tra il sindaco Domenico Balsamo e la dirigenza di Girgenti Acque. All’ordine del giorno i problemi legati alla erogazione dell’acqua potabile e alle periodiche rotture della rete idrica.
Erano presenti all’ incontro per Girgenti Acque il dott. Giandomenico Ponzo, il geom. Calogero Patti, l’ ing. Franco Barrovecchio, l’ ing. Giacomo Antronaco, il geom. Giovanni Alessi e il geom. Giuseppe Arcuri. Il comune di Villafranca Sicula era rappresentato dal primo cittadino Balsamo e da alcuni assessori e consiglieri comunali.
Durante l’incontro sono state affrontate le problematiche relative alle fatture ed al miglioramento del sevizio di distribuzione, confermando da parte della società che gestisce il servizio che a breve sarà messo in funzione il nuovo serbatoio comunale di VillafrancaSicula il quale, oltre ad essere un’opera pubblica di nuova costruzione, ha una maggiore capienza per un migliore servizio di distribuzione per l’utenza.
Girgenti Acque – recita un comunicato congiunto – si è impegnata ad effettuare opere di ottimizzazione tramite la collocazione di due idrovalvole al fine di poter garantire il servizio di distribuzione idrica alla cittadinanza nelle 24 ore.
Nello stesso tempo, la società agrigentina ha comunicato che in paese tra breve partiranno due manutenzioni straordinarie in due tratti della rete idrica del paese, in un’area urbana nella quale si verificano continue rotture delle derivazioni utenze.
La riunione di Villafranca Sicula è l’ennesimo incontro che Girgenti Acqua sta organizzando, dopo Ribera e Cattolica Eraclea, per fare conoscere i programmi della società e per offrire un servizio migliore ai cittadini-utenti