Sciacca: Enel risponde al sindaco Di Paola sulle disfunzioni in via Salerno

1519

L’Enel ha risposto al sindaco Fabrizio Di Paola sulle disfunzioni del servizio nella Via Salerno. Il sindaco Di Paola, nelle scorse settimane, aveva chiesto chiarimenti e sollecitato interventi risolutivi per porre fine ai disagi provocati ai residenti e agli operatori commerciali dal distacco dell’energia elettrica.

“Gli impianti che alimentano la rete didistribuzione della Via Salerno – comunica l’Enel Distribuzione al sindaco Di Paola – sono stati interessati nell’ultimo periodo da alcune interruzioni di natura accidentale. Abbiamo provveduto a eseguire degli interventi manutentivi per migliorare la qualità del servizio elettrico. Alcuni di questi interventi sono stati programmati per poter in sicurezza sostituire dei componenti importanti di impianto che ci hanno consentito di eliminare le criticità evidenziate. Consapevoli del disagio arrecato, al riguardo si precisa che per tali eventi è stato dato avviso ai clienti interessati mediante affissione di apposito volantino. Confidiamo che a seguito di questi nostri interventi di manutenzione straordinaria registreremo in futuro una netta diminuzione dei disservizi di tipo accidentale. Precisiamo che tutti gli impianti, sebbene costruiti con i migliori materiali ed eserciti con la massima diligenza, non possono essere immuni da guasti di natura strettamente accidentale, come quelli occorsi. Siamo spiacenti per l’accaduto e si informa che la nostra società è costantemente impegnata nel miglioramento della qualità del servizio elettrico erogato, e ciò anche con riguardo alla rete che alimenta il territorio in questione”.